Lettori fissi

domenica 11 marzo 2012

LAVORI COL PANNOLENCI

Mi sono divertita molto a creare questi segnalibri che diventeranno delle bomboniere.
E' veramente divertente lavorare col pannolenci, anche abbinando colori impossibili il risultato non è male.
Poi ho preso la mano (o forse un raptus) e ho foderato una scatola, un raccoglitore ad anelli e altro ancora.







Posterò gli altri lavori appena finiti.

5 commenti:

Anonimo ha detto...

Ciao sono Beatrice grazie per i segnalibri... mi piacciono tanto e la mia mamma farà sicuramente bella figura con queste bellissime bomboniere. BACINI

PAOLA ha detto...

Ciao carissima è stato un vero piacere e ti ringrazio per avermi dato wuesta opportunità. Ma ti devo dire che tua madre farà gia un gran bel figurone con te. Un bacione

Anonimo ha detto...

Complimenti i segnalibro sono davvero belli , allegri e coloratissimi :o) anche la scatola e il raccogitore sono bellissimi .sei sempre bravissima bacioni Tiziana

Anonimo ha detto...

Ciao, che belle creazioni! Dovrei fare un regalo originale e avevo pensato proprio a rivestire un quadernone ad anelli come hai fatto tu! Mi servirebbero dei consigli perchè non ho mai usato i pannolenci.. cosa hai usato per fissarli al quadernone? E dove si possono trovare i pannolenci e circa a che prezzo li vendono? Spero in una tua risposta,ancora complimenti :)

PAOLA ha detto...

Ciao, rispondo all'anonimo; per incollarlo al quadernone ho usato la colla a caldo, ma secondo me puoi usare qualsiasi colla. Se vuoi fare un lavoro più perfetto potresti fare una copertina asportabile usando ago e filo. Io il pannolenci lo compro normalmente nei negozi di tessuti e i prezzi variano dai 4 euro ai 6 euro, forse anche di più se è di una qualità maggiore.
Ti ringrazio per i complimenti ma fammi sapere almeno il tuo nome. ripassa quando vuoi, Paola.